Mousse di ricotta con fichi all’aceto balsamico

La mousse di ricotta è un dolce estivo che si può preparare tutto l’anno, cambiando ogni volta la frutta in composta con cui accompagnarla.

Attendendo che arrivino in casa i fichi freschi, si può realizzare questa mousse con quelli secchi, rendendo così il dolce adatto anche per le altre stagioni.

La base è realizzata con pochi ingredienti e un pizzico di spezie per darle sfumature e personalità.

La riduzione in composta dei fichi invece le dona carattere e forza. I filetti di mandorle aiutano nel dare consistenza e croccantezza finale.

Mousse di ricotta con fichi all’aceto balsamico
1
Lanternina grande in metallo
2
Lanternina in metallo piccola
3
Coppetta in vetro da dessert
4
Canovaccio in cotone 100%
5
Cucchiaino da caffè in acciaio inox

Ingredienti per 2 porzioni :

  • 100 gr. ricotta di bufala
  • 70 gr. fichi secchi
  • 70 gr. Marsala secco per ammollare i fichi
  • 2 albumi a temperatura ambiente
  • 50 gr. zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di miele delicato
  • filetti di mandorle
  • 1 foglio piccolo di colla di pesce (2 gr.)
  • 2 cucchiai di Marsala secco
  • un pizzico di vaniglia in polvere, uno di zenzero in polvere, uno di cannella macinata
  • buccia di arancia facoltativa

Procedimento

Tostare i filetti di mandorle in una piccola padella antiaderente, senza altri ingredienti. Tenerli da parte.

Mettere in ammollo i fichi interi con  70 gr. di Marsala  leggermente riscaldato, per rendere l’ammorbidimento dei fichi più rapido. Eliminare i piccioli e tagliuzzarli a tocchetti.

Far caramellare il miele in una padella antiaderente. Unire i fichi e farli insaporire. Aggiungere la cannella macinata e lo zenzero. Bagnare con poco del Marsala usato per l’ammollo. e portare velocemente a cottura. Al termine sfumare con l’aceto balsamico e far ridurre.

Ammollare la colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda.

Setacciare la ricotta, così da conferirle una consistenza più vellutata e setosa.

Unirvi un pizzico di vaniglia in polvere, e se piace una grattata di buccia di arancia, per conferire maggiore profumo.

Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi usando le fruste elettriche, con lo zucchero semolato. Scaldare due cucchiai di Marsala secco, portandolo a bollore per dealcolizzarlo; sciogliervi la colla di pesce, ben scolata. Unire alla ricotta. Infine aggiungere gli albumi, mescolando con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

Versare in due coppette e mettere in frigorifero a rassodare per qualche ora. Prima di servire, rifinire con i fichi all’aceto balsamico e i filetti di mandorle tostate.

Lascia un commento