Prodotti e consigli pulizia di casa e cambio stagione

Pulizie di casa e cambio di stagione: consigli su come organizzarle, accessori e prodotti utili

Le pulizie di casa, si sa, non sono molto piacevoli, ma con la giusta dose di olio di gomito e gli accessori giusti possono diventare se non proprio gradevoli, almeno facili.

E visto che si avvicina l’autunno perché non programmare una pulizia profonda che aiuti anche la casa ad affrontare meglio il cambio di stagione?

Consigli per le pulizie domestiche: organizzazione

Nella filosofia zen una casa in ordine ha moltissimi vantaggi anche di carattere spirituale, dato che influisce positivamente sulla fiducia, elimina inutili legami con il passato, evita di acquistare inutilmente oggetti o abiti che già si posseggono.

Per mantenere sempre a posto e pulita la propria casa molti esperti consigliano di dedicare ogni giorno un po’ di temo al riordino e alle pulizie domestiche per evitare di trovarsi poi ad affrontare una grande mole di lavoro tutta insieme.

In ogni caso un appartamento pulito e in ordine è più accogliente e trasmette una sensazione di serenità.

Periodicamente è però importante affrontare una pulizia e un riordino profondo della casa e degli armadi, utile anche per rinnovare suppellettili, tessili e abiti.

In questo caso l’organizzazione del lavoro è fondamentale. Un primo trucco è di affrontare una stanza alla volta, evitando di passare in maniera convulsa da una all’altra. Questo approccio ha due vantaggi: il primo quello di evitare interruzioni inutili, e quindi perdere tempo; il secondo di utilizzare sempre gli stessi prodotti e accessori.

Inutile dire, infatti, che per questioni di igiene non è opportuno utilizzare gli stessi stracci o le stesse spugnette per le diverse stanze. Ma soprattutto ad ogni angolo della casa è dedicato un detersivo e uno strumento di pulizia specifico.

Panni Brabantia per pulire casa

Così come esistono detersivi per lavatrice dedicati ai capi delicati, alla lana, ai capi colorati, così esistono spugnette specifiche per il bagno, stracci per superfici in legno differenti dalle superfici della cucina, stracci per i pavimenti in cotto piuttosto che per quelli in parquet, panni in daino per i vetri o in microfibra per spolverare.

Questa specificità è utile sia per garantire un ottimo risultato che per proteggere ogni tipo di materiale.

Inoltre utilizzare per ogni superficie/tessuto/materiale il giusto detergente e il giusto straccio permette di pulire tutto da cima a fondo, in fretta e senza stress.

Se quindi pulire bene la casa non è un’attività piacevole e semplice da svolgere, le attrezzature e i prodotti giusti renderanno tutto meno pesante e con risultati migliori.

Accessori e prodotti per la pulizia di casa

Il primo accessorio da scegliere con oculatezza, che spesso sembra marginale, è il secchio. Quante volte è capitato di prendere il primo che capitava e per poi realizzare che era, per esempio, troppo pesante, con il manico troppo rigido, troppo grande, troppo piccolo e soprattutto tremendamente brutto??!!! Perché se la bellezza salverà il mondo allora potrà anche alleggerire le faccende domestiche.

Ovali, rotondi, di diverse dimensioni e colori, in plastica, pvc o silicone, i secchi presenti sullo shop online DalToscano.com sono tutti delle migliori marche, leggeri e versatili e spesso anche piacevoli alla vista. Oltre alle classiche bacinelle Giostyle e Westmark, Dal Toscano presente le Plastime che dispongono di ben tre manici per adattarsi a qualsiasi esigenza, e la linea Pusher con secchi e ceste adatti ad ogni occasione, anche alla pulizia di casa.

Per pulire e sistemare bene e velocemente la casa, inoltre servono strofinacci e detergenti e quelli presenti sul sito ecommerce del Centro Casalinghi Dal Toscano, oltre ad assicurare una perfetta pulizia e cura della casa hanno anche un occhio di riguardo per l’ambiente: tante marche con prodotti a basso impatto ambientale. Come per esempio la linea “Perfetto Eco” de La Piacentina: panni, scopini, scope, spazzole, tutti realizzati in bambù, una pianta che cresce molto rapidamente, coltivata senza fertilizzanti o trattamenti chimici. Inoltre alla fine del ciclo di vita il prodotto risulta inoltre completamente biodegradabile. O la linea Greenproject con detergenti per il bucato o per la casa. Come l’anticalcare o il multiuso necessario per pulire e disinfettare tutto il bagno, ma anche della cucina dei forni e dei piani lavoro che grazie agli oli essenziali utilizzati rilascia un fresco odore di menta ed eucalipto.

E ancora detersivi ed  ammorbidenti per il bucato, profumatori ed essenze per armadi ed antitarme, detersivi per i piatti naturali ed ecologici, pastiglie, sale e deodoranti per lavastoviglie, sgrassatori per l’acciaio, il forno e per la pulizia del frigorifero,  spray per tappeti e moquette, prodotti per prolungare la vita del ferro da stiro, detergenti per ogni tipo di superficie (vetro, legno, ottone, rame), per ogni tipo di superficie (pavimenti, piani lavoro, piani cucina). tanti prodotti che aiutano a prendersi cura della propria casa e della propria famiglia. Ma se questo lavoro è spesso noioso e faticoso perché non semplificarci la vita e acquistare tutto online? Senza più perdite di tempo per le file alle casse e bisogno di caricarci inutilmente di pesanti buste. Acquistare on line significa avere tutto il tempo necessario per scegliere, e vedersi recapitare a casa in poco tempo gli acquisti effettuati. Sempre con la certezza di trovare Dal Toscano tutti i prodotti per la pulizia di casa più utili, funzionali, attenti all’ambiente e delle migliori marche.

Organizzare il cambio di stagione

Di certo uno dei passaggi più critici del cambio stagione è il cambio degli armadi. Ma anche in questo caso l’organizzazione e gli accessori giusti possono fare la differenza.

Riporre tutto con ordine e regola è uno dei metodi consigliati non per mantenere i capi perfetti anno dopo anno e, soprattutto, semplificare il cambio di stagione.

Un valido aiuto sono le scatole e le buste da utilizzare all’interno dei guardaroba. Di tessuto, in plastica o in cartone sono perfette per riporre ogni tipo di abito, maglione, maglietta ma anche coperte, lenzuola e piumone.

Chi non ha a disposizione molto spazio, inoltre, potrà utilizzare speciali buste che grazie ad un pratico sistema di chiusura, permettono di mettere letteralmente sottovuoto la propria biancheria, eliminando l’aria presente con un semplice aspiratore.

Per avere comunque armadi e cassetti sempre in ordine sul sito del Centro Casalinghi Dal Toscano è possibile trovare decine di scatole adatte alla biancheria intima, agli asciugamani, alle camicie, ma anche borse, scarpe, foulard e cravatte troveranno la collocazione perfetta all’interno del guardaroba. E quando cambia la stagione… basta sostituire la scatola e il gioco è fatto.

E se periodicamente il cambio di stagione richiede un approccio più radicale allora è possibile rifarsi ai dettami di Marie Kondo, e al metodo giapponese consigliato nel suo libro.

Ma ricordiamo che il cambio stagione, oltre che il riordino degli armadi, richiede un’intensa attività di lavaggio dei panni: prima di essere riposti maglioni o magliette, copertine o piumoni, pantaloni di velluto o shorts devono essere lavati e quindi stirati. Il tutto in pochissimi giorni.

Stendere e stirare… che passione!

La parola passione ha un doppio e opposto significato: nella versione positiva indica una forte e persistente emozione positiva, nella seconda la sofferenza nell’affrontare una situazione.

Grazie ai tanti accessori presenti nel catalogo che il Centro Casalinghi Dal Toscano dedica alla lavanderia, lavare e stirare possono trasformarsi da sgradevoli a piacevoli.

Oltre ai giusti elettrodomestici, che sicuramente aiutano a raggiungere un buon risultato in termini di pulizia e stiraggio, è importante che queste due attività si svolgano con semplicità e in pieno relax.

Anche se può sembrare banale disporre del giusto stendino può aiutare a disporre meglio i panni, facilitando poi anche la loro stiratura.

Lo stendibiancheria, inoltre, può essere un accessorio particolarmente ingombrante, soprattutto se la casa non dispone di un angolo “lavanderia”, che può essere spostato all’esterno in caso di bel tempo per agevolare l’asciugatura dei panni.

Ma le soluzioni disponibili sono veramente molte: per l’interno gli stendi biancheria possono essere verticali, i cosiddetti stendini a torre, per agevolare l’asciugatura anche dei panni più voluminosi come le lenzuola e le tende. Nel caso in cui si voglia invece optare per uno stendino orizzontale tradizionale, è possibile aggiungere piccoli accessori, come ganci, ali e appendigrucce, che agevolano la disposizione di camicie o biancheria.

In entrambi i casi la capacità di carico è sempre molto ampia dato che la capienza varia dai 15 ai 20 metri di filo per stendere, e grazie ai materiali in cui sono realizzati, sono adatti sia all’interno che all’esterno.

Inoltre sono facilmente spostabili perché molti modelli sono dotati di ruote e una volta finito il loro compito è possibile richiuderli e riporli comodamente, anche dietro una porta, evitando inutili sprechi di spazio.

Ma se proprio non si desidera trasportare gli stendini ogni volta da dentro a fuori, e viceversa, esistono diverse soluzioni ideate proprio per essere posizionate direttamente all’aperto.

Tra queste i diversi modelli di stendibiancheria “da balcone” che, quando necessario, possono essere agganciate alla ringhiera del terrazzo e permettono di stendere i panni verso l’esterno. 

Una soluzione simile, ma utilizzabile all’interno è lo stendino “da termosifone” realizzato proprio per essere posizionato su termoarredi, caloriferi e termosifoni non elettrici e non rivestiti da legno utile in particolare d’inverno per sfruttare al massimo il calore della propria casa.

Un’alternativa molto pratica è lo stendino da attaccare al muro, completamente retrattile, di solito realizzato in diversi modelli, adatti all’interno o all’esterno: quando è chiuso sporge di pochi centimetri e da aperto sviluppa anche 5 o 6 fili per stendere. Un’ottima soluzione per asciugare direttamente al sole la biancheria di tutta la casa. Ma se non si dispone di uno spazio esterno, allora questo genere di stendino può essere posizionato anche nella zona lavanderia o nei bagni, magari sopra la vasca. Sono dotati di diversi bracci estendibili che una volta richiusi scompaiono perfettamente.

Tutti i modelli di stendibiancheria presenti sul sito Dal Toscano sono resistenti, leggeri, realizzati con materiali di qualità.

Infine, chi dispone di un’asciugatrice potrà ottimizzarne la funzione grazie alla nuove sfere Bwool che hanno un alto potere assorbente e, inserite nel cesto insieme al bucato, lo asciugano più in fretta, riducendo i consumi, ammorbidendo i tessuti e rilasciando un gradevole profumo.

E ancora non abbiamo neanche cominciato a stirare! Anche in questo caso oltre a disporre di un buon ferro da stiro, l’asse da stiro è fondamentale. La tavola e la relativa copertura, infatti, possono influire sulla qualità dello stiraggio dei panni.

Inoltre il sistema di apertura e chiusura incide sulla maneggevolezza dell’asse stessa e sulla possibilità di riporla agevolmente. Chi ha a disposizione una lavanderia può optare per il sistema Stiro Mobile di Foppa Pedretti che oltre all’asse da stiro ingloba piccoli spazi per riporre i panni da stirare o appena stirati e, una volta chiuso, lo stesso ferro.

Asso tavolo da stiro in noce Foppapedretti

Un accessorio sempre utile è lo stiramaniche che aiuta a svolgere nel migliore dei modi uno dei passaggi dello stiraggio più complessi e difficili.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.